Da qui puoi andare direttamente al contenuto principale

Le rubriche di Quicampania


tre foto della campania e logo quicampania
icona per aumentare la dimensione dei caratteriicona per diminuire la dimensione dei caratteri

Il testo di Tu ca nun chiagne



Ecco il testo di Tu ca nun chiagne, la canzone di Bovio-E-De Curtis. Per i testi di altre canzoni napoletane, vai alla nostra pagina dedicata a I testi delle canzoni napoletane. Per gli accordi delle canzoni napoletane, vai alla nostra pagina dedicata agli accordi delle canzoni napoletane.



Tu ca nun chiagne



Comm'è bella 'a muntagna stanotte 
bella accussí, nun ll'aggio vista maje!
N'ánema pare, rassignata e stanca,
sott''a cuperta 'e chesta luna janca 
Tu ca nun chiagne e chiágnere mme faje,
tu, stanotte, addó' staje?
Voglio a te!
Voglio a te!
Chist'uocchie te vonno,
n'ata vota, vedé!
Comm'è calma 'a muntagna stanotte 
cchiù calma 'e mo, nun ll'aggio vista maje!
E tutto dorme, tutto dorme o more,
e i' sulo veglio, pecché veglia Ammore 
Tu ca nun chiagne e chiágnere mme faje,
tu, stanotte, addó' staje?
Voglio a te!
Voglio a te!
Chist'uocchie te vonno,
n'ata vota, vedé! 
 Per condividere l'articolo su Facebook o Twitter clicca sull'icona!
Facebook Twitter


Quale voto dai a questo articolo?

INVIACI UN COMMENTO

Aspettiamo i tuoi suggerimenti, le tue critiche, i tuoi commenti!


SEGNALA AD UN AMICO

Se il sito o un articolo ti sono piaciuti, perchè non dirlo ad un amico?